Pillola antiacne: perché la Diane-35 è stata vietata

Non è la prima volta che si discute sulle pericolose potenzialità delle pillole anticoncezionali, tantomeno della Bayer, che aveva fatto parlare di sé per le sue pillole  Yasmine e Yasminelle.

anticoncezionale acne

Se è vero che il rischio di concepimento è molto basso, non bisogna sottovalutare tutti gli altri rischi: tumori, trombosi, e altri problemi legati al sistema cardiocircolatorio tra le accuse peggiori, senza contare i “classici” effetti collaterali. Dal canto suo, la Bayer riporta qualche dato, sul foglietto illustrativo, in qualità di casi registrati su percentuali di donne che hanno assunto regolarmente il farmaco, ma sottolinea come non sia stata dimostrata, finora, alcuna correlazione fra l’assunzione delle sue pillole e tali patologie.

Detto questo, se volete assumere la pillola come anticoncezionale, valutatene tutti i rischi e poi decidete se vale la pena di non optare per un altro metodo contraccettivo. Ma per curare un’acne, esistono molte ma molte altre alternative, molto ma molto meno pericolose.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *