I brufoli del dopo ceretta

  • Se dopo aver strappato via la striscetta sui baffi notate altri peli rimasti, non vi accanite continuando a spalmare cera e a ristrappare sulla pelle appena stressata. Piuttosto utilizzate una comune pinzetta.
  • Non lasciate le zone viso appena depilate senza applicare nulla per troppo tempo: al più presto spalmate abbondantemente una crema super idratante, un gel all’aloe o fate un impacco abbastanza fresco con un foglio di carta assorbente tamponato con una spugnetta.

acne giovanile

  • Non sfregate le zone viso dopo l’epilazione (se il vostro partner ha la barba, attenzione!)
  • Non bagnate con acqua calda o con acqua di mare le braccia o le gambe appena depilate. Aspettate almeno mezza giornata e subito dopo la cera applicate un olio apposito.
  • Nella zona inguine abbondate con la crema corpo idratante.
  • Sui piccoli brufoli applicate più volte al giorno una crema cortisonica, ma non fatelo se state per uscire (deve asciugarsi da sola, non deve essere asportata con un tovagliolo).
  • Prima di depilare qualsiasi zona del corpo, assicuratevi che questa non sia unta o sporca.
  • Qualsiasi zona appena depilata può essere lenita con un impacco alla camomilla fatto in casa.

Infine ricordatevi che gli ormoni possono influire sulla comparsa di brufoli, quindi fate attenzione ad attribuire la loro comparsa alla giusta causa! Arrivederci al prossimo articolo, dove parleremo di… come fare conquiste nonostante si sia affetti da acne giovanile.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *